ULTIME DALLA FLC NAZIONALE



Designed by:
SiteGround web hosting Joomla Templates

MIUR fornisce chiarimenti sulle procedure da adottare per la sostituzione dei docenti assenti PDF Stampa E-mail
Scritto da FLC CGIL TORINO   
Lunedì 15 Novembre 2010 16:39
Il Miur con la nota 9839 del 8 novembre 2010 ha fornito una serie di chiarimenti sulle procedure da adottare per la sostituzione dei docenti assenti.
La nota ribadisce alcuni principi da noi già evidenziati:
1) necessità di garantire l'esercizio del diritto allo studio e della piena funzionalità delle attività didattiche;
2) l'esigua dotazione di fondi per le ore eccedenti (straordinari) per la sostituzione dei colleghi e quindi la raccomandazione di ricorrervi solo in casi di emergenza;
3) la possibilità di nominare supplenti anche per periodi inferiori a 5 giorni nella scuola primaria;
4) la possibilità di nominare supplenti anche per periodi inferiori a 15 giorni nella scuola secondaria;
5) l'opportunità di non ricorrere alla sostituzione dei docenti assenti con insegnanti in servizio su posti di sostegno, salvo casi eccezionali non altrimenti risolvibili;
6) l'impossibilità di pagare con i soldi del Fondo di Istituto le spese per le supplenze.

Allegato:

 Nota Miur 9839 del 8 novembre 2010

FLC CGIL TORINO
Ultimo aggiornamento Lunedì 15 Novembre 2010 17:15
 
SEO by Artio
Banner
Banner

Iniziative

Banner

Calendario

Non ci sono eventi al momento.

Login