ULTIME DALLA FLC NAZIONALE



Designed by:
SiteGround web hosting Joomla Templates

ELEZIONI CUN 20-27 gennaio 2011 – RISULTATI FINALI PDF Stampa E-mail
Scritto da FLC CGIL TORINO   
Sabato 29 Gennaio 2011 10:42

Apriamo con una nota sgradevole, riferita all’unico seggio elettorale messo a disposizione per le elezioni che, oltre ad aver creato disagio al personale che presta servizio nelle sedi più decentrate, si è rivelato inadeguato dal punto di vista delle barriere architettoniche.

Un’elettrice ci ha inviato una segnalazione, che ha mandato in precedenza al Rettore senza ottenere risposta. La sintetizziamo: a causa di un infortunio, la nostra elettrice cammina con le stampelle, non senza difficoltà. Per accedere al seggio, ha dovuto percorrere la rampa di scale nota a chi ha votato, non notevole disagio causato anche dalla sporcizia e dalla scivolosità del mancorrente e dei gradini. Dopo aver votato, ha chiesto che fosse attivato l’elevatore per i disabili, scoprendo che non funzionava. Solo grazie alla generosa disponibilità di due membri della commissione (peraltro del tutto incolpevoli), che l’hanno portata a braccia su una sedia, ha potuto risalire le scale. A commento dell’accaduto, ricorda che l'esercizio del diritto di voto presuppone condizioni minime imposte dalla legge e dalla decenza, che l’Ateneo, pur vantando grandi tradizioni, dimostra al momento di non saper o voler garantire. L'Università di Torino si rende così responsabile di omissioni contrarie alla legge oltre che al più elementare senso di umanità, venendo meno alle prime cose che un ente pubblico è tenuto a garantire.

Ironia della sorte, il seggio è collocato presso la sede che ospita il Comitato pari opportunità e la Consigliera di fiducia. Sarebbe interessante sapere che cosa pensino, Comitato e la Consigliera, del fatto che le pari opportunità si arrestano sulla soglia del luogo nel quale si riuniscono, almeno per le possibilità di accesso.

Passando alla lunga tornata elettorale che ha portato all’elezione dei nuovi componenti del CUN con grande soddisfazione segnaliamo che il candidato della FLC-CGIL, Renato Comanducci, non solo è stato eletto, ma ha riportato il maggior numero di voti.

Di seguito i dati finali relativi all’affluenza alle urne per quanto riguarda l’Università degli studi di Torino. Si può osservare un marcato incremento dell’affluenza negli ultimi giorni, che ha condotto docenti e ricercatori a collocarsi al di sopra della media nazionale, mentre il Personale Tecnico e Amministrativo è rimasto al di sotto di essa, contribuendo così a determinare un dato complessivo inferiore a quello nazionale (26,6% contro il 30,4%).


 


 

20-gen

21-gen

24-gen

25-gen

26-gen

27-gen

TOTALI

Aventi diritto al voto

AFFLUENZA alle URNE

Unito 2011

%

Affluenza nazionale 2011

%

Ordinari

15

15

21

34

39

28

152

285

53,3%

44,5%

Associati

18

4

15

27

29

29

122

290

42,1%

38,7%

Ricercatori

18

8

28

44

55

50

203

457

44,4%

39,4%

Totale Docenti

51

27

64

105

123

107

477

1.032

46,2%

40,7%

Tecnici e amministrativi

16

32

32

86

86

59

311

1.929

16,1%

24,6%

TOTALE

67

59

96

191

209

166

788

2.961

26,6%

30,4%


 

A livello nazionale, i Professori associati e (soprattutto) i Ricercatori hanno votato con percentuali più elevate rispetto al 2006, mentre tra i Professori ordinari si è verificata una flessione piuttosto marcata. Il personale Tecnico e Amministrativo ha fatto registrare un’affluenza leggermente inferiore al 2006. Il dato complessivo nazionale 2011 (30,4%) è inferiore di poco più di un punto percentuale rispetto al corrispondente dato del 2011 (31,7%).


 

Affluenza alle Urne nazionale – dato definitivo

Ruolo

Aventi Diritto

Votanti

Affluenza nazionale 2011

Affluenza nazionale 2006

Professori Ordinari

9.027

4.020

44,5%

50,7%

Professori Associati

8.705

3.367

38,7%

34,6%

Ricercatori

12.895

5.086

39,4%

27,3%

Tecnici Amministrativi

55.091

13.574

24,6%

25,8%

TOTALE

85.718

26.047

30,4%

31,7%


 

Ricordiamo che la fonte dei dati è: http://elezionicun.miur.it/


I risultati

Per il Personale Tecnico e amministrativo i voti sono distribuiti come indicato nella tabella sottostante. Con grande soddisfazione, segnaliamo che il candidato della FLC-CGIL, Renato Comanducci, non solo è stato eletto, ma ha riportato il maggior numero di voti. Seguono Domenico Raimondo (Uil) e Stefano Lazzarini (Cisl), che insieme formeranno la rappresentanza al CUN per i prossimi 4 anni.


 

N° prog.

Cognome e nome

Ateneo

Area Funzionale

Voti

%

1

COMANDUCCI Renato

Univ. Genova

Area Amministrativa

3.463

25,5%

2

RAIMONDO Domenico

Univ. Bari

Area Tecnica, Tecnico - Scientifica ed Elaborazione dati

2.682

19,8%

3

LAZZARINI Stefano

Roma "La Sapienza"

Area Socio - Sanitaria

2.627

19,4%

4

ANGIULI Teresa

Politecnico Bari

Area Amministrativa - Gestionale

1.847

13,6%

5

COSTA Lorenzo

Univ. Siena

Area Tecnica, Tecnico - Scientifica ed Elaborazione dati

1.215

9,0%

6

PARILLO Fernando

Univ. Cassino

Area Tecnica, Tecnico - Scientifica ed Elaborazione dati

518

3,8%

7

CHIARI Patrizia

Univ. Pavia

Area Tecnica, Tecnico - Scientifica ed Elaborazione dati

266

2,0%

8

VILLANI Paola Maria Clara

Politecnico Milano

Area Tecnica, Tecnico - Scientifica ed Elaborazione dati

189

1,4%

9

COLOMBO Gianni

Insubria

Area Amministrativa

167

1,2%

10

LAPENNA Riccardo

Univ. Padova

Area Amministrativa - Gestionale

108

0,8%

11

ROSATI Massimo

Univ. Urbino

Area Tecnica, Tecnico - Scientifica ed Elaborazione dati

59

0,4%

12

NOTTI Stefano

Univ. Messina

Area Amministrativa

48

0,4%


 

Schede bianche


 


 

385

2,8%


 


 


 


 

13.574


 

100,0%


 

Riportiamo l’elenco dei vincitori relativo al personale docente, già diffuso dall’Amministrazione. Pregevoli sono stati i risultati ottenuti dai candidati segnalati e sostenuti da FLC-CGIL, fra i quali risultano eletti Alessandro Pezzella (ricercatore area 3), Fabio Naro e Luciana Migliore (associato e ricercatrice area 5), Annamaria Pisi (ricercatrice area 5), Stefano Tortorella e Laura Restuccia (ordinario e ricercatrice area 10).

Segnaliamo anche il notevole successo dei ricercatori appoggiati dalla Rete 29 aprile, fatto che ci pare molto significativo come reazione (anche in termini di affluenza) da parte della categoria dichiarata ad esaurimento dalla Legge Gelmini:

http://www.repubblica.it/scuola/2011/01/28/news/cun_eletto-11768781/?ref=HREC2-3.

Per spirito di campanile, segnaliamo anche l’elezione di Carlo Grignani (ordinario – area 7) del nostro Ateneo.

Agli eletti va il nostro augurio affinché sostengano attivamente le ragioni di un’università libera, democratica e aperta a tutti, messe a repentaglio dalla Legge Gelmini.


 

Area 3 Scienze Cliniche

Prof. Ordinario

Novellino Ettore (Napoli)

Prof. Associato

Tine' Maria Rosaria (Pisa)

Ricercatore

Pezzella Alessandro (Napoli)


 

Area 5 Scienze Biologiche

Prof. Ordinario

Russo Tommaso (Napoli)

Prof. Associato

Naro Fabio (Roma La Sapienza)

Ricercatore

Migliore Luciana (Roma Tor Vergata)


 

Area 7 Scienze Agrarie e Veterinarie

Prof. Ordinario

Grignani Carlo (Torino)

Prof. Associato

Toscano Attilio (Catania)

Ricercatore

Pisi Annamaria (Bologna)


 

Area 9 Ingegneria Industriale e dell'informazione

Prof. Ordinario

Stella Andrea (Padova)

Prof. Associato

Fregolent Annalisa (Roma La Sapienza)

Ricercatore

Caputo Giuseppe (Salerno)


 

Area 10 Scienze Antichita' Filologico Letterarie e Storico Artistiche

Prof. Ordinario

Tortorella Stefano (Roma La Sapienza)

Prof. Associato

Manzoli Giacomo (Bologna)

Ricercatore

Restuccia Laura (Palermo)


 

Area 12 Scienze Giuridiche

Prof. Ordinario

Barbati Carla (Milano - Iulm)

Prof. Associato

Pastore Fulvio (Cassino)

Ricercatore

Panzarini Elisabetta (Milano)


 

Area 13 Scienze Economiche e Statistiche

Prof. Ordinario

Favotto Francesco (Padova)

Prof. Associato

Petrucci Alessandra (Firenze)

Ricercatore

Ritrovato Ezio (Bari)


 

 

FLC-CGIL Torino


 


 

Ultimo aggiornamento Sabato 29 Gennaio 2011 10:57
 
SEO by Artio
Banner
Banner

Iniziative

Banner

Calendario

Non ci sono eventi al momento.

Login