Designed by:
SiteGround web hosting Joomla Templates

ANCORA UNA VOLTA UN INSEGNANTE AGGREDITO. ORA BASTA. PDF Stampa E-mail
Scritto da flc cgil torino   
Sabato 07 Aprile 2018 08:20
 
ANCORA UNA VOLTA UN INSEGNANTE AGGREDITO. ORA BASTA.
Comunicato Flc Cgil Torino

Dopo Alessandria, Parlermo, oggi a Torino. Ancora una volta un insegnante aggredito, oggi da un genitore in un eccesso di difesa del figlio, sanzionato per un ritardo.
Fatti molto gravi e preoccupanti per la frequenza ormai quasi quotidiana. Gli insegnanti sono divenuti il bersaglio principale e il segno di una degenerazione del rispetto riguardo alla scuola, riguardo a chi esercita un ruolo educativo e del disvalore verso l'istruzione e la cultura.

Con fermezza occorrono tutela e interventi da parte delle istituzioni che chi insegna rappresenta, con fermezza occorre sostenere e dare valore la scuola pubblica e di stato.

Dalla Flc Cgi, piena solidarieta', sostegno concreto, tutela legale uniti all'impegno quotidiano per la dignita' di chi lavora e delle professioni educative, per rinsaldare il rapporto di fiducia tra scuola, allievi e famiglie, per interrompere un' inaccettabile catena di aggressioni.

FLC CGIL TORINO












Ultimo aggiornamento Sabato 07 Aprile 2018 08:24
 
SEO by Artio
Banner
Banner

Iniziative

Banner

Calendario

Non ci sono eventi al momento.

Login