Designed by:
SiteGround web hosting Joomla Templates

Notizie
Il governo del fare affossa l'università PDF Stampa E-mail
Scritto da FLC CGIL TORINO   
Giovedì 14 Ottobre 2010 21:18

Il rinvio del voto sul ddl Gelmini non ha certo scoraggiato i partecipanti al presidio previsto per oggi davanti al Parlamento.

Fin dalle 9 di stamattina studenti, ricercatori, docenti e tanti altri lavoratori delle università hanno cominciato ad affluire a piazza Montecitorio, presidiata fino all’inverosimile dalle forze dell’ordine. Hanno dato vita a una manifestazione finalmente unitaria. Tutti i sindacati confederali di categoria, le rappresentanze di base, i sindacati autonomi, l’Ugl, le associazioni professionali hanno firmato un documento contro il testo di riforma e invitato a partecipare al presidio di oggi. “Ma i veri protagonisti sono loro, i giovani, studenti e ricercatori” – dice con soddisfazione Domenico Pantaleo, anche lui in piazza, e nei loro slogan la parola più diffusa è

Leggi tutto...
 
Lavoro: la CGIL propone nuova riforma ammortizzatori sociali PDF Stampa E-mail
Scritto da FLC CGIL TORINO   
Giovedì 14 Ottobre 2010 16:39
Un'ipotesi di proposta che per il Segretario Generale della CGIL, Guglielmo Epifani tiene insieme inclusività, equità nella contribuzione e sostenibilità economica e che guarda alle grandi riforme di tutela dei paesi europei

» Testo della proposta - I dati
» VIDEO su CGILtv

Una riforma che tiene insieme inclusività, equità nella contribuzione e sostenibilità economica. Sono queste le caratterische principali contenute nella proposta di riforma degli ammortizzatori sociali presentata dalla CGIL questa mattina nella sede nazionale della Confederazione, alla presenza del Segretario Generale CGIL, Guglielmo Epifani, della Vice Segretaria Generale, Susanna Camusso, del Segretario Confederale, Fulvio Fammoni e del direttore dell'IRES Giovanna Altieri, l'Istituto di ricerca della CGIL che ha elaborato i dati esposti durante l'incontro con la stampa.
Un sistema pubblico universale, secondo la CGIL, si rende necessario per ovviare
Leggi tutto...
 
DDL Gelmini sull'università, il 14 ottobre presidio alla Camera PDF Stampa E-mail
Scritto da FLC CGIL TORINO   
Mercoledì 13 Ottobre 2010 07:26

Il 14 ottobre organizzeremo, insieme a tutte le forze che si oppongono al disegno di legge Gelmini sull'università, un presidio alla Camera.

La calendarizzazione per quella data in Aula del ddl, alla vigilia dell'inizio della sessione di Bilancio è un primo risultato del movimento di protesta contro un impianto che determina il declino culturale e democratico delle università italiane.

Bisogna cambiare profondamente i contenuti di quel disegno di legge che è centralistico, burocratico ed autoritario. Per queste ragioni occorre un confronto vero con tutte le componenti universitarie.

Non bastano le promesse vaghe di risorse mentre la cosa certa sono i tagli di 1,5 miliardi di euro che stanno strangolando gli atenei.

Quel disegno di legge, oltre a precarizzare

Leggi tutto...
 
DDL Gelmini sull'università: il 28 settembre la FLC alla Camera per l'audizione PDF Stampa E-mail
Scritto da FLC CGIL TORINO   
Martedì 28 Settembre 2010 20:39

Nella conferenza stampa del 23 settembre i ministri Gelmini e Tremonti hanno promesso risorse alle Università, avvertendo che “la riforma universitaria e il finanziamento «vanno in parallelo»”, e il ministro Gelmini, pur di placare la protesta che sta bloccando l’inizio dei corsi universitari, garantisce posti di professore associato per i ricercatori a tempo indeterminato che superano l’abilitazione nazionale.

Il Ministro Tremonti promette nuove risorse, se e solo se, la riforma verrà approvata.
Le cifre di cui parla il Ministro, per ora, sono poca cosa rispetto

Ultimo aggiornamento Martedì 28 Settembre 2010 21:17
Leggi tutto...
 
Il Ministro Gelmini per cercare di limitare le proteste del mondo della scuola e senza ombra di decreto, fa anticipare al Tesoro il 30% dei risparmi PDF Stampa E-mail
Scritto da FLC CGIL TORINO   
Lunedì 27 Settembre 2010 07:42

Nel cedolino dello stipendio di settembre è stato regolarmente attribuito il passaggio di fascia retributiva (scatto) a coloro che ovviamente lo hanno maturato.

E’ una notizia positiva per i lavoratori della scuola penalizzati dal blocco dei contratti e dai tagli agli organici. La FLC CGIL sulla vicenda degli scatti di anzianità ha, da subito, messo in campo una serie di iniziative di protesta che stanno proseguendo anche in questo avvio di anno scolastico. Da fonti ufficiose del Ministero del Tesoro, infatti, abbiamo appreso che il Ministro, onde evitare di gettare ulteriore benzina sul fuoco, ha anticipato una parte del 30% di risparmi derivanti dai tagli (senza però fare alcun decreto, come prevede la manovra e senza sentire le organizzazioni sindacali).

Poiché la FLC CGIL non è interessata a sterili polemiche, ma vuole dare una informazione corretta e trasparente ai lavoratori e alle lavoratrici, vogliamo ricordare:

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 Successivo > Fine >>

Pagina 60 di 61
SEO by Artio
Banner
Banner

Iniziative

Banner

Calendario

Non ci sono eventi al momento.

Login