ULTIME DALLA FLC NAZIONALE



Designed by:
SiteGround web hosting Joomla Templates

Notizie
Manovra finanziaria, legge Brunetta, contratti. Come evitare disastri epocali PDF Stampa E-mail
Scritto da FLC CGIL TORINO   
Lunedì 20 Settembre 2010 21:39

Il ministro Brunetta produce una legge, che – a suo dire – riforma la pubblica amministrazione, incentrata su un sistema di premi e punizioni al personale. La legge interviene pesantemente sulle competenze della contrattazione integrativa (e quindi sull’assegnazione delle indennità accessorie), i cui nuovi limiti vanno definiti dai prossimi contratti nazionali. Tutta l’operazione è finalizzata al restringimento degli spazi del contratto nella disciplina del rapporto di lavoro, facendo del contratto nazionale una sorta di gabbia in cui contenere quello integrativo e decentrato. Il contratto, così ridimensionato, diventa uno strumento di applicazione della cosiddetta riforma (L. 15/2009 e Dlsg 150/2009).

Il ministro Tremonti con la manovra finanziaria

Ultimo aggiornamento Lunedì 20 Settembre 2010 21:44
Leggi tutto...
 
Manovra economica, gli effetti sui settori della conoscenza. Schede di approfondimento PDF Stampa E-mail
Scritto da FLC CGIL TORINO   
Venerdì 13 Agosto 2010 14:48

L’approvazione al Senato del maxi emendamento del Governo alla manovra 2010 produce alcune modifiche al testo del DL 78/10, peggiorandone, per alcuni aspetti, i contenuti (dal sito del Senato: il testo del maxiemendamento).

Restano confermate le disposizioni più odiose, dal blocco dei contratti e degli scatti al congelamento degli stipendi, dal taglio del 50% delle risorse per i contratti del personale precario alla soppressione di alcuni importanti enti di ricerca.

Le novità più importanti
Ultimo aggiornamento Venerdì 13 Agosto 2010 14:54
Leggi tutto...
 
Il Governo sulla scuola: politiche punitive e comportamenti fuori dalle regole PDF Stampa E-mail
Scritto da FLC CGIL TORINO   
Venerdì 13 Agosto 2010 14:39

La FLC CGIL ha presentato alla magistratura numerosi ricorsi contro altrettanti provvedimenti sulla scuola adottati dal Ministro Gelmini e dal Governo.

Le norme emanate dal Miur su organici, iscrizioni, finanziamenti e valutazione sono, a parere della FLC, illegittime sotto diversi profili. Per questo, abbiamo promosso il ricorso alla magistratura per chiederne l’annullamento, la disapplicazione o l’invio alla Corte Costituzionale perché questa si esprima sul profilo della loro legittimità costituzionale.

Il disinvolto procedere del Ministro e la politica di tagli del Governo sono esecrabili nella sostanza e anche nella forma. Vediamo perché.

Ultimo aggiornamento Venerdì 13 Agosto 2010 14:46
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 51 52 53 54 55 56 57 58 Successivo > Fine >>

Pagina 58 di 58
SEO by Artio
Banner
Banner

Iniziative

Banner

Calendario

Non ci sono eventi al momento.

Login