ULTIME DALLA FLC NAZIONALE



Designed by:
SiteGround web hosting Joomla Templates

Seduta Senato Accademico 10 febbraio 2011 PDF Stampa E-mail
Scritto da FLC CGIL TORINO   
Gentili Colleghi,
come molti di voi ormai sapranno, la necessità, più volte espressa dal Rettore, di nominare al più presto la Commissione per la riscrittura dello Statuto prevista dalla legge Gelmini, ci ha messo di fronte a una decina di giorni convulsi, in cui le riunioni delle varie commissioni si sono susseguite a ritmo quasi giornaliero, per sfociare nelle sedute-fiume del Senato accademico e del Consiglio di Amministrazione del 10 febbraio, durante le quali sono stati designati ufficialmente i componenti della commissione stessa.
La seduta del Senato è stata più volte interrotta dall’occupazione dell’aula da parte di studenti, ricercatori e precari. Come potete leggere nel resoconto che vi allego, i ricercatori chiedevano maggiore rappresentanza nella commissione, i precari volevano sottolineare il loro ruolo non riconosciuto nell’Università e i gravi problemi posti dall’applicazione della legge Gelmini, mentre gli Studenti Indipendenti chiedevano l’indizione immediata delle elezioni studentesche: dopo la risposta negativa del Senato, le cui motivazioni potrete leggere nel resoconto, si sono dimessi in massa dagli organi collegiali.
Visto che nelle riunioni pre-Senato si è parlato più che altro della nomina della Commissione statuto, ho diviso il resoconto in due parti distinte, una, cronologicamente precedente, riguardante le sedute delle commissioni a cui partecipo, la seconda sulla seduta del Senato del 10 febbraio. Vi allego anche per completezza, anche se dovreste averla ricevuta tutti, la Nota Rettorale del 3 febbraio scorso, sulle modalità di designazione della Commissione statuto.
A questo proposito, in qualità di rappresentanti del personale tecnico-amministrativo in Senato e CdA siamo stati incaricati dal Rettore di presentare una lista di candidati, da due a sei, in base a una procedura scelta da noi, ma in tempi strettissimi. La nostra legittimazione a gestire questo processo è sicuramente un risultato positivo, ma ci ha portato a dover fare delle scelte difficili e, sappiamo, non condivise da tutti. Ciò nonostante, siamo convinti di aver fatto del nostro meglio, visto le circostanze, e di aver nominato due colleghe validissime, che sapranno portare in Commissione le istanze di tutto il personale TA.
Cordiali saluti,
Elena Beltramo

Allegati:

- Commissioni 2-7-10 febbraio 2011
- Dal Rettore sulla Commissione Statuto 03022011
- Resoconto Senato accademico 100211

 
SEO by Artio
Banner
Banner

Iniziative

Banner

Calendario

Non ci sono eventi al momento.

Login