ULTIME DALLA FLC NAZIONALE



Designed by:
SiteGround web hosting Joomla Templates

Lunedì 4 aprile - PRESIDIO ALL'U.S.R. - ORE 15.30 - via Pietro Micca 20 - Torino PDF Stampa E-mail
Scritto da FLC CGIL TORINO   
  • 67.500 docenti e 30.000 ATA “tagliati” negli ultimi due anni grazie alla legge 133/2008 e alle “riforme”  Gelmini-Tremonti
  • Per l'a.s. 2011-2012 il piano del MIUR di tagliare ancora oltre 34.000 posti di lavoro nella scuola -19.700 docenti e 14.500 ATA (in Piemonte 1466 docenti e circa 1000 ATA) - quando già oggi la carenza degli organici rende difficoltosa la normale gestione dell'attività scolastica.
  • La gestione incostituzionale ed incompetente delle graduatorie ad esaurimento, che lascia nell'incertezza decine di migliaia di lavoratori
  • Il nuovo sistema di formazione del personale docente (TFA) che non prevede ad oggi alcuna prospettiva di immissione in ruolo
Tutto questo si somma all'attacco ai diritti del decreto 150/09, la cosiddetta riforma Brunetta, che l'accordo separato del 4 febbraio vuole legittimare.

ORA BASTA!
CHIEDIAMO
  • Ritiro dei tagli agli organici avviati con la legge 133
  • Certezza del diritto per tutti i lavoratori precari
  • Un'operazione di stabilizzazione del personale docente e ATA, con l'assunzione in ruolo da subito di almeno 100.000 precari nella scuola.
La FLC CGIL lancia l’Operazione Centomila e chiama tutti i lavoratori della scuola a mobilitarsi 

Lunedì 4 aprile
PRESIDIO ALL'U.S.R.
di tutti i lavoratori precari della scuola
dalle 15.30 - via Pietro Micca 20 - Torino

 
PRECARI DELLA SCUOLA “LA CERTEZZA DEI TAGLI,L'INCERTEZZA DEL FUTURO”
 
Allegato: volantino
 
 
SEO by Artio
Banner
Banner

Iniziative

Banner

Calendario

Non ci sono eventi al momento.

Login