Designed by:
SiteGround web hosting Joomla Templates

Benvenuto nel sito della FLC CGIL di Torino
QUESTIONI CONTROVERSE NEI CONTRATTI DEI SUPPLENTI DA PARTE DELLE SCUOLE PDF Stampa E-mail
 
Retribuzione e validità del servizio per il sabato e la domenica.


 

Il lavoratore che svolge il suo orario di lavoro settimanale in meno di 6 giorni ha diritto al pagamento dal lunedì alla domenica e al riconoscimento del servizio.

Con la circolare telegrafica n. 270 del 4.8.95 si chiarisce in maniera esplicita. Fin dal CCNL del 1995, il diritto al riconoscimento anche del sabato se il servizio è stato interamente prestato in 5 giorni.

Con l’art. 40 e soprattutto con la sequenza contrattuale relativa all’art. 142 comma 1 lettera f (diritto al riposo settimanale), si ribadisce anche il diritto al riconoscimento della domenica come stabilito dal codice civile (art.2109, comma 1).


 

Con sentenza depositata il 15 febbraio 2010 il Giudice del Lavoro di Caltanissetta ha disposto il riconoscimento giuridico ed economico dei giorni di sabato e domenica in favore dei docenti supplenti che abbiano completato l’orario settimanale previsto, anche se in sostituzione di docenti e in scuole diverse.

Il Tribunale del Lavoro ha così affermato “ prevedere che,

Leggi tutto...
 
L'orario di lavoro del personale ATA è continuativo e non può essere "spezzato" PDF Stampa E-mail
L'USR Emilia Romagna ricorda le coordinate contrattuali sull'orario di lavoro del personale ATA.

Rispettare le norme contrattuali e segnalare le situazioni di disagio, dovute ai tagli di personale, che sono la causa della rottura di tali regole. È questo il senso positivo della nota inviata, su sollecitazione dei sindacati scuola, dal Direttore Regionale Limina agli uffici scolastici provinciali dell'Emilia Romagna.

Pubblichiamo di seguito la nota dell'Ufficio Scolastico Regionale Emilia Romagna.

Leggi tutto...
 
Focus groups della scuola dell'infanzia e primaria - Roma 20 e 21 ottobre 2010 PDF Stampa E-mail
Si sono tenuti a Roma in data 20 e 21 ottobre 2010 i focus groups della scuola dell'infanzia e primaria per delineare un quadro il più possibile articolato e preciso della realtà che vivono le scuole dei diversi territori, di mettere a fuoco criticità e problemi, di tematizzarli, di distinguere generalità e specificità.
Il tutto allo scopo di individuare strategie di intervento per sostenere e sviluppare una scuola di qualità ed elaborare proposte puntuali ed efficaci che coniughino gli aspetti sindacali e contrattuali, un'ottica professionale e pedagogica, un'attenta costruzione di alleanze e di rete.
 
Pubblichiamo le relazioni dei due incontri.
Infanzia 
Primaria
 
Finanziamenti alle scuole, lettera aperta della FLC CGIL PDF Stampa E-mail

Nei giorni scorsi abbiamo dato notizia del ripristino dei fondi per il funzionamento ordinario delle scuole. Scioperi, proteste, iniziative della FLC, del personale e delle famiglie, sono serviti a raggiungere un risultato importante, sottolineato da Domenico Pantaleo nella lettera aperta che pubblichiamo di seguito.

Restano altre partite da giocare, sulle quali la nostra organizzazione è già impegnata da tempo: “Rimane la profondissima sofferenza finanziaria delle scuole - scrive Pantaleo - specie per i crediti pregressi pari a circa 1,2 miliardi di euro” che le scuole vantano nei confronti del MIUR.

“Ma anche qui - prosegue Pantaleo - noi non ci fermeremo fino a quando l’ultimo centesimo non sarà sald ato”.

In conclusione, il segretario generale della FLC CGIL rinnova l’impegno della nostra organizzazione ad esercitare la sua “funzione a tutela del lavoro e del diritto allo studio”

Leggi tutto...
 
Comunicazioni della delegazione di parte pubblica sulla questione MOLINETTE - Trattativa sindacale del 28 ottobre 2010 PDF Stampa E-mail
Il Presidente della Parte Pubblica comunica che, in via sperimentale, le presenze verranno rilevate attraverso badge elettronici in una facoltà e in due dipartimenti, sostituendo il regime delle firme. La nuova modalità verrà estesa in tempi successivi.
Definisce una sciocchezza l’aver distribuito dei badge con la dicitura “personale non convenzionato”.
Il prof. Giau riprende i termini della situazione critica che si è venuta a creare con gli accordi approvati dall’AOU Molinette il 15 luglio 2010 e il 14 settembre 2010.
La Delegazione di parte pubblica universitaria ha avuto un incontro con il Direttore generale delle Molinette e il Direttore amministrativo.
Durante l’incontro hanno accolto la
seguente proposta
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 Successivo > Fine >>

Pagina 204 di 220
SEO by Artio
Banner
Banner

Sondaggi

Joomla! è utilizzato per?
 

Iniziative

Banner

Calendario

Non ci sono eventi al momento.

Login