ULTIME DALLA FLC NAZIONALE



Designed by:
SiteGround web hosting Joomla Templates

ANNO 2013_2014
 

CP230 – Pubblicazione conferme DOS –la stessa c Pubblicazione conferme dei docenti nelle scuole in cui sono stati utilizzati nell’anno scolastico precedente nell’ambito dellasse di concorso o tipologia di posto – Rientro dei docenti . PDF Stampa E-mail
Scritto da FLC CGIL TORINO   

Allegato:CP230 

 

Si fa seguito alla circ. n. 220 del 24 agosto 2013 e si comunica che in data odierna si è provveduto alla pubblicazione delle operazioni previste, indicate in oggetto.
Si invitano le SS.LL. a dare massima diffusione del contenuto della presente a tutto il personale interessato.
Si allegano i file dei posti curriculari e dei posti di sostegno.
 
 
CP229 – Assunzioni a tempo indeterminato del personale A.T.A. statale della scuola per effetto dell’inclusione nella graduatoria del concorso per soli titoli – Posti disponibili. PDF Stampa E-mail
Scritto da FLC CGIL TORINO   

Allegato:CP229

 

Si pubblica, per opportuna conoscenza, al fine di darne diffusione al personale interessato,l’elenco dei posto disponibili per le nomine a tempo indeterminato del personale ATA con decorrenza giuridica a partire dall’anno scolastico 2012/2013, così come stabilito dal D.M. n. 703 del 08/08/2013, per i profili di: CUOCO, GUARDAROBIERE, INFERMIERE, ADDETTO ALLE AZIENDE AGRARIE, COLLABORATORE SCOLASTICO.
 
 
 
CP228 – Contingente dei posti da destinare alla stipula dei contratti a tempo indeterminato per la provincia di Torino con decorrenza dall’anno scolastico 2013/2014 – scuole dell’infanzia, primaria, secondaria di primo grado e personale educativo. PDF Stampa E-mail
Scritto da FLC CGIL TORINO   
 
Allegato:CP228

Il contingente dei posti da destinare alla stipula dei contratti a tempo indeterminato per la provincia di Torino con decorrenza dall’anno scolastico 2013/2014 sono individuati, destinati e ripartiti, a diverso titolo e per ciascuna classe di concorso, per le scuole dell’infanzia, primaria, secondaria di primo grado e personale educativo come da prospetti allegati, parte integrante del presente decreto.
 
LE RAGIONI DEGLI UNI E I DIRITTI DI TUTTI. PDF Stampa E-mail
Scritto da FLC CGIL TORINO   

La legge 104 garantisce all'alunno disabile il diritto ad essere affiancato da un insegnante specializzato laddove questo è presente. L'articolo 14 comma 6 afferma chiaramente che
l'utilizzazione in posti di sostegno di docenti privi dei prescritti titoli di specializzazione è consentita unicamente qualora manchino docenti di ruolo o non di ruolo specializzati.

La FLC CGIL ribadisce la difesa dei diritti degli insegnanti specializzati, dei diritti degli allievi portatori di handicap e il rispetto della normativa,

La FLC CGIL rivendica soluzioni diverse per i docenti soprannumerari vittime dei tagli: soluzioni quali l'attivazione di appositi progetti, l'utilizzo negli uffici tecnici e il potenziamento delle attività laboratoriali. Il contratto integrativo decentrato regionale sugli utilizzi, firmato ad agosto 2013, stabilisce che nell’ambito delle utilizzazioni a domanda, gli Uffici Scolastici Territoriali potranno utilizzare i docenti, anche privi del titolo di specializzazione, su posti di sostegno eventualmente disponibili tenendo conto del titolo di studio posseduto e previo accantonamento di un numero di posti pari ai docenti non di ruolo specializzati, aspiranti alla stipula di contratti a tempo determinato, inclusi nelle graduatorie ad esaurimento (compresa la Quarta Fascia)”.

Specificatamente per la scuola secondaria di secondo grado il numero degli aspiranti a supplenza specializzati e il numero dei posti vanno considerati complessivamente e non separatamente per aree, in quanto il DM 131/07, art.6, comma 3 dispone l'assegnazione dei posti eventualmente residuati dopo l'esaurimento della graduatoria di un'area allo scorrimento incrociato delle graduatorie non esaurite delle altre aree. Qualora quindi su un'area non risulti possibile accantonare un numero di posti sufficiente per gli aspiranti specializzati presenti nella graduatoria di detta area, tali posti dovranno essere riservati accantonandoli su un'altra area in cui risultino eventualmente eccedenti, perché vanno destinati a loro prioritariamente rispetto al personale di ruolo non specializzato, compreso quello in esubero.

La FLC – CGIL di Torino riafferma quanto già sostenuto lo scorso anno circa il rischio di una palese inadempienza della normativa vigente. Esigiamo che a tutti i lavoratori precari specializzati sia garantito un posto, prima di utilizzare sul sostegno personale non specializzato: con questo non tuteliamo solo i singoli lavoratori precari, ma difendiamo i diritti degli alunni disabili, il valore del titolo di specializzazione, il rispetto degli accordi.

La FLC CGIL sostiene i diritti dei lavoratori della scuola, di quelli in esubero e di coloro che hanno una specializzazione sul sostegno, proponendo, come abbiamo sempre fatto, soluzioni in grado di rispondere alle diverse esigenze, nella convinzione che i diritti degli uni non si affermano a svantaggio degli altri. È questo ciò che fa un sindacato generale come il nostro.

Come sosteniamo con convinzione i diritti dei lavoratori soprannumerari (a partire dalla promozione di progetti nelle scuole in grado di scongiurare il rischio di esubero), così sosterremo fino in fondo i diritti dei lavoratori precari specializzati sul sostegno: se le graduatorie degli specializzati non saranno esaurite e resterà anche un solo aspirante senza posto, apriremo immediatamente una vertenza sindacale chiedendo per il lavoratore, oltre al posto, il risarcimento dei danni subiti.

FLC CGIL Torino - Coordinamento dei lavoratori precari della FLC CGIL di Torino - Gruppo integrazione/inclusione FLCGIL di Torino

Torino, 26.08.2013

 

 

 
CP226 – Pubblicazione sedi disponibili posti curriculari e sostegno istruzione secondaria di II grado. PDF Stampa E-mail
Scritto da FLC CGIL TORINO   
 
Allegato:CP226
 
Si fa seguito alla Circ. 220 del 24 agosto 2013 e in data odierna sono pubblicate sul sito di quest’Ufficio le disponibilità segnalate, a tutt’oggi, dai Dirigenti Scolastici relative ai posti curriculari, nonché i posti di sostegno autorizzati.
Eventuali rettifiche alle disponibilità comunicate potranno essere prese in considerazioneesclusivamente se perverranno prima dell’inizio delle singole operazioni in calendario.
 
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Successivo > Fine >>

Pagina 8 di 12
SEO by Artio
Banner
Banner

Iniziative

Banner

Calendario

Non ci sono eventi al momento.

Login